Gioco-musica

Per bambini di  4-6 anni

Obbiettivo principale di questi laboratori è diffondere l’amore per il canto corale; la voce è uno fra gli strumenti più naturali ed efficaci per fare musica ed è parte integrante della cultura passata e presente. Attraverso il corpo, il suono e la musica è possibile esprimere i propri sentimenti ed attivare un cambiamento nella modalità di relazione con l’altro e di percezione di sé.

Tanto gioco con la musica ed i suoni, utilizzando il corpo e semplici strumenti musicali.

Gioco-musica ( 4-6 anni)

Martedì: dalle 16:30 alle 17:20


Insegnanti
Appassionata di musica e sportiva fin dall’infanzia, all’età di 14 anni ho iniziato un percorso formativo come educatrice per ragazzi dai 6 ai 12 anni da volontaria, prendendo anche parte all’organizzazione e alla creazione di campi scuola. Sin da piccola ho avuto una forte passione per la musica: ho iniziato a cantare con il coro della chiesa, ho continuato a cantare e a studiare l’arte del canto prendendo parte anche a workshop e seminari di approfondimento sulla vocalità, affiancando nello stesso periodo lo studio della batteria e di altri piccoli strumenti da autodidatta. Studio e mi esibisco con alcuni cori locali, sia da corista che da percussionista. Dall’ottobre del 2017 ho iniziato a studiare in maniera approfondita il clarinetto, studio che a tutt’oggi continuo a perseguire. Nel 2018 ho tenuto laboratori musicali per bambini dai 2 agli 11 anni, sia in ambito educativo che di animazione.Ad oggi sono giocatrice di rugby, tecnico nel Modello di musicoterapia Benenzon e studentessa in musicoterapia presso la scuola di musicoterapia IsoInsieme di Torino.
“Che lavoro fai?”... è una delle domande che mi mette più in difficoltà; spiegarlo in poche parole è molto difficile... forse perché non c'è una definizione che lo possa contenere e anche perché non ne faccio uno solo.Mi sono formata parallelamente sia in campo musicale (diploma di canto moderno presso il C.P.M. di Milano) che nel campo della didattica, sia a scuola che sul campo, insegnando canto moderno e propedeutica musicale in varie scuole del vicentino, e dirigendo per una decina d'anni il Coro giovanile di Thiene.Nel frattempo mi sono diplomata in Musicoterapia ed ha sempre preso più piede l'idea che la musica “si prende cura” di me e di chi le si avvicina.