Mirka Tomat

Ho due grandi passioni: il teatro e il gioco, in tutte le loro forme ed espressioni.

Dopo il diploma magistrale, mi sono iscritta alla laurea in Lettere Moderne (Discipline dello Spettacolo) e sto proseguendo il mio percorso formativo frequentando il secondo anno del corso biennale di Tutor olistico ad indirizzo Animologico Immaginale (AISCON). Ho conseguito il Diploma Nazionale AICS, riconosciuto dal CONI, con la qualifica di tecnico-istruttore Fitness per Bambini e ho seguito diversi corsi di aggiornamento presso varie realtà regionali e non (CONI, AIDEM, ASNOR, etc.) per affinare le mie competenze educativo-didattiche e per approcciarmi sempre nel modo più corretto ai bambini di diverse fasce di età. Ho insegnato teatro, teatro musicale e propedeutica al musical in diverse scuole e centri estivi di Trieste e del Friuli Venezia Giulia. Organizzo laboratori artistici- creativi e ricreativi per bambini e feste a tema. A ConfrontArti insegno “Giochi di ruolo teatralizzati” e per i più piccini il corso“LudicaMente”.



Corsi a confrontArti:

  • Giochi di ruolo teatralizzati (6-10 anni)

  • Giochi di ruolo teatralizzati (11-14 anni)

  • Giochi di ruolo teatralizzati one shot (6-10 anni)

  • Giochi di ruolo teatralizzati one shot (11-15 anni)

  • Giochi di ruolo teatralizzati adulti

  • LudicaMente

  • Favole a merenda



Corsi a confrontArti
“E… state a confrontArti 2020!”LABORATORI ESTIVI DI TEATRO, MUSICA E MOVIMENTO (7-11 anni)Dal 15/06 al 07/08. Con LEZIONE APERTA OGNI SETTIMANA!SONO APERTE LE PRENOTAZIONI!Orari: Part time 7,30 (accoglienza 7,30-9,00) – 13,30 (uscita 12,30-13,30)Full time 7,30 – 15,30 (uscita 15,00-15,30)PRANZO AL SACCOAttività del mattino: Teatro: espressività fisica e vocale, improvvisazione, il corpo nello spazio, l’emozione, il gioco scenico, la relazione, l’osservazione, la pausa, l’ascolto, lo sguardo. Musica: il ritmo, la voce, percussioni ed interplay.Movimento: espressività fisica, il corpo nello spazio, giochi creativi e di movimento con l’utilizzo della musica.Attività del pomeriggio:Creatività: giochi con colori e materiali per creare cenni di scenografie, oggettistica e costumi.Il team degli educatori, composto da professionisti di diversi campi artistici ed educativi, propone percorsi settimanali diversi fra loro (di modo che, chi ha piacere, può ripetere l’esperienza, trovandola però sempre nuova) di accostamento al teatro, alla musica ed al mondo dell’arte in genere, andando a creare, ogni settimana, una breve esibizione che sia il frutto di questo percorso. In un contesto di gioia, creatività, accoglienza e scambio, “E… state a confrontArti” vuole portare avanti i suoi principi base: la ricerca del Benessere e la sospensione del giudizio.I bambini verranno accolti, secondo le ultime linee guida, in modalità scaglionata e verranno seguiti tutti i comportamenti utili a salvaguardare la salute dei partecipanti.I gruppi sono a numero chiuso. I corsi partiranno raggiunto il numero minimo.Prezzi settimanali:Part time (6 ore): INTERO: 115,00 €; RIDOTTO*: 105,00 €Full time (8 ore):  INTERO: 140,00 €; RIDOTTO*: 125,00 €Alla quota settimanale si va ad aggiungere la quota associativa annuale (10,00 €). * Hanno diritto alla tariffa ridotta i fratelli (il primo paga intero, dal secondo in poi, quota ridotta), ed i bambini che si iscrivono a più settimane (la prima a quota intera, dalla seconda quota ridotta).Tutti i partecipanti verranno forniti di un regolamento specifico per il comportamento da assumere in questo periodo per ricevere il migliore servizio possibile e mantenere per tutti le condizioni di salute migliori possibile.
Frequenza: 1 incontro settimanale. Il giovedì dalle 16 e 30 alle 17 e15Durata delle lezioni: 45 minuti Giochi, giochi, giochi. Giochi per esprimersi. Giochi per scoprire. Giochi per entrare in relazione con gli altri, con se stessi e con il mondo che ci circonda. Giochi sul ritmo del tempo, con il proprio corpo, con la musica e gli strumenti, con i colori e con le proprie emozioni. Il corso punta ad offrire uno spazio-tempo protetto dedicato ai più piccoli, alla scoperta di se stessi, degli altri e di tutto ciò che li circonda. Durante gli incontri verranno proposti, sotto forma di gioco, attività atte a far emergere il lato creativo presente in ciascun bimbo. Di volta in volta verranno utilizzate diverse tecniche, capaci di far emergere: le potenzialità espressive del corpo e della voce (anche attraverso le sensazioni legate alla musica e al suono degli strumenti), le emozioni legate ai colori e le capacità immaginative e di ascolto connesse alla lettura e allo storytelling.
“Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé.” (Pablo Neruda) Il corso mira a creare un ponte tra il gioco di ruolo e il mondo teatrale, coniugando questi due universi paralleli e amplificando le possibilità espressive insite in entrambi e in ogni partecipante. In ciascun incontro i giocatori - attori potranno diventare qualsiasi cosa. Qualsiasi persona. Qualsiasi personaggio. Qualsiasi creatura. Trasformarsi all’infinito. Giocare ad essere tutto ciò che desiderano essere, ed imparare a rappresentare questa nuova esistenza e questo nuovo essere in tutte le sue sfumature.  Solo la fantasia è il limite del gioco di ruolo teatralizzato. Il giocatore-attore può scegliere di interpretare, ad esempio, un coraggioso avventuriero in un mondo simile a quello creato da Tolkien ne “Il Signore degli Anelli”, diventare apprendista mago nel castello di Hogwarts, trasformarsi in un investigatore e cercare di risolvere sinistri misteri, oppure affrontare epiche avventure a colpi di spada laser in una galassia lontana lontana… A chi si rivolge: diverse fasce d’età (6-10 anni; 11- 14 anni) ORARI DELLE LEZIONI: giovedì dalle 17,30 alle 19,00 (11-14 anni) martedì dalle 18,30 alle 19,30 (6-10 anni) Frequenza: incontri settimanali o mensili (ONE SHOT) I ONE SHOT si svolgono un venerdì al mese, durano due ore e mezza ad incontro, non necessitano continuità. È infatti possibile partecipare ad un evento unico. La PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA entro il mercoledì precedente all’evento.
Le “Favole a merenda” sono giunte alla loro seconda edizione. Cosa sono? Momenti di scambio, incontro, riflessione e divertimento con i bimbi (3-10 anni) e le loro famiglie. Il clima caloroso e famigliare è alla base di questa proposta strutturata su tre piani: La rappresentazione di testi classici o di buona letteratura per l’infanzia letta, illustrata, musicata, recitata, giocata o mimata di due o tre storie su un tema sempre diverso spesso proposto proprio dai bambini o dai genitori; Il gioco di gruppo per elaborare meglio, condividere ed approfondire la tematica trattata; La merenda in compagnia, perché mangiare assieme rende più amici, ed il nutrimento per il corpo e quello per l’anima, spesso, vanno a braccetto. CALENDARIO 2019-2020 Domenica 6 ottobre ore 10,30 Domenica 10 novembre ore 10,30 Domenica 1 dicembre ore 10,30 FESTA PER GLI AUGURI venerdì 13 dicembre ore 18,00-20,00 Domenica 12 gennaio ore 10,30FESTA DI CARNEVALE sabato 22 febbraio ore 16,00-18,00
“Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé.”(Pablo Neruda) Il corso mira a creare un ponte tra il gioco di ruolo e il mondo teatrale, coniugando questi due universi paralleli e amplificando le possibilità espressive insite in entrambi e in ogni partecipante. In ciascun incontro i giocatori - attori potranno diventare qualsiasi cosa. Qualsiasi persona. Qualsiasi personaggio. Qualsiasi creatura. Trasformarsi all’infinito. Giocare ad essere tutto ciò che desiderano essere, ed imparare a rappresentare questa nuova esistenza e questo nuovo essere in tutte le sue sfumature.  Solo la fantasia è il limite del gioco di ruolo teatralizzato. Il giocatore-attore può scegliere di interpretare, ad esempio, un coraggioso avventuriero in un mondo simile a quello creato da Tolkien ne “Il Signore degli Anelli”, diventare apprendista mago nel castello di Hogwarts, trasformarsi in un investigatore e cercare di risolvere sinistri misteri, oppure affrontare epiche avventure a colpi di spada laser in una galassia lontana lontana… A chi si rivolge: persone - anche neofite tanto della recitazione quanto dei giochi di ruolo – che vogliono mettersi in gioco staccando completamente dal quotidiano ma volendo approfondire la conoscenza di sé ed il superamento di alcuni limiti. LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA ENTRO IL MARTEDI’ PRECEDENTE ALL’EVENTO.